Al via Excellence 2019 a Roma

 A ROMA, PRESSO IL ROMA CONVENTION CENTER LA NUVOLA,
DAL 9 ALL’11 NOVEMBRE

AL VIA EXCELLENCE 2019:

PER TRE GIORNI IL MONDO DELL’ENOGASTRONOMIA IN FESTA

100 GRANDI CHEF, 100 AZIENDE ‘IN MOSTRA’,
30 TRA TALK SHOW E PRESENTAZIONI, 3 TEATRI, 3 AREE COOKING SHOW, DEGUSTAZIONI GUIDATE DI VINO E OLIO EVO  

Dopo l’annuncio dei Premi Excellence 2019, sorta di preview dell’evento, presentata da Federica De Denaro (conduttrice del programma Linea Verde di Rai Uno), che ha visto salire sul palco personaggi del calibro di Mauro Uliassi, fresco di riconferma delle 3 stelle Michelin, Excellence 2019 è finalmente pronto ad aprire i battenti. La settima edizione della manifestazione, organizzata dai fratelli editori Pietro e Claudio Ciccotti, prenderà infatti il via sabato 9 novembre, presso il Roma Convention Center La Nuvola (viale Asia, 40). Fino a lunedì 11, l’avveniristica struttura firmata dall’archistar Massimiliano Fuksas ospiterà il meglio dell’universo enogastronomico, con cooking show, tavole rotonde, degustazioni, talk show, incontri B2B e B2C, in scena senza soluzione di continuità.

Una tre giorni ad alto tasso di gusto, imperdibile per tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori.

In prima fila circa 100 grandi chef, protagonisti assoluti nelle 3 aree cooking show, denominate Food Innovation, Next Cooking Lazio ed Excellence Academy.

In Food Innovaton si terranno i cosiddetti Dialoghi della Cucina’, con personaggi ‘fuori dagli schemi’, provenienti da differenti settori e contesti culturali, a fare da spalla a cuochi blasonati. Aprono le danze, sabato 9 alle ore 13.00, Francesco Apreda e la scienziata Livia Leoni; poi Roy Caceres con l’artista Irem Incedayi; Angelo Troiani con il politico Renato Brunetta, proseguendo ancora fino alle 21.00 (un appuntamento ogni ora) con gli chef Marcello Trentini, Arcangelo Dandini, Davide Del Duca, Daniele Lippi (in compagnia dello startupper Federico Lobuono) e Andrea Pasqualucci (affiancato dallo scienziato Fabio Bruni). Diversi i nomi protagonsiti nei giorni successivi, come Ciro Scamardella e la giornalista Laura Delli Colli, Cristina Bowerman e l’innovatore Giovanni Rastelli, Iside De Cesare e Camilla Cormanni dell’Istituto Luce Cinecittà, Daniele Usai con il professore universitario Alberto Pratesi.

Quasi tutti a ‘4 mani’ saranno invece gli spettacoli di cucina in Next Cooking Lazio, con coppie di cuochi del Lazio pronte a dare risalto ai prodotti della propria regione. A partire dalle ore 12.30 si esibiranno: Fabio Pecelli e Pierluigi Gallo, Daniele Creti e Nicholas Amici, Giuseppe Milana e Stefano Ruzzoli, Daniele Roppo e Andrea Sacerdoti, Adriano Magnoli e Massimo D’Innocenti, Fabio Di Vilio e Gabriele Muro, Mirko Di Mattia e Ettore Moliteo, per finire Paolo Camponeschi e Niko Sinisgalli.

Sul palco di Excellence Academy saliranno infine i docenti di Coquis e di altre scuole di cucina di Roma. E quindi, a partire dalle 12.30: Fundim Gjepali, Luciano Monosilio, Mamart, Antonio Sciullo, Antonio Madonna, Gabriele Fazzini, Federico Del Monte, Marco Claroni, Paola Colucci, Alvaro Clavijo, Massimo Viglietti.

PwC Arena, Excellence Lab ed Excellence Cloud sono invece i nomi dei 3 teatri all’interno dei quali andranno in scena circa 30 tra talk show e presentazioni

Nella PwC Arena (firmata dal network internazionale leader nei servizi professionali alle imprese, per il secondo anno consecutivo main sponsor dell’evento), alle 12.30, M’Ama.Art presenta il progetto M’Ama.Seeds ‘Recupero delle antiche colture e delle antiche culture per la salute dell’Uomo e del Pianeta’. Poi, alle ore 17.00, l’anteprima, con il direttore Giuseppe Cerasa, della guida ‘Roma Doc’ de La Repubblica (collana ‘Italia del Vino’).

In Excellence Lab, alle ore 14.00, ‘I nuovi strumenti di comunicazione nella ristorazione’, talk curato dall’azienda Capecchi; alle 15.00 la presentazione di Readytec e, alle 16.00, quella del volume ‘I Magnifici’, di Giorgio Mondadori Editore, con la partecipazione di Stefano Mileto; poi, alle 18.00, il ‘Progetto etico di filiera agricola’ a cura di HQF. Infine alle ore 19.00, incontro firmato dall’azienda vinicola piemontese La Scolca, per i suoi 100 anni di vita. Un racconto appassionato, fatto dalla titolare Chiara Soldati, che ripercorrerà le tappe fondamentali di un secolo di attività e annuncerà i progetti presenti e futuri.

In Excellence Cloud invece, un unico interessante appuntamento, alle 19.00, il talk show, a cura di Arsial, Crea (centro ricerca Mipaaf) e Università della Tuscia, dedicato al Cesanese del Piglio.

E proprio Excellence Cloud sarà l’area che ospiterà, nei giorni successivi, importanti iniziative come i talk ‘Ricette di Donna’ (domenica 10, ore 13.30, con Nerina Di Nunzio), ed ‘Emergente Sala Pop’, (lunedì 11, 13.30, a cura di Lorenza Vitali), nonché l’assegnazione dei ‘Pizza Awards’ di Mangia e Bevi (sempre lunedì, ore 16.00), sorta di Oscar della pizza italiana, con la conduzione delle giornaliste Sara De Bellis e Chiara Giannotti.

Non mancheranno ovviamente le degustazioni guidate, nello spazio We Love Tasting. Sabato 9, alle ore 16.00, la delegazione del Lazio delle Donne del Vino proporrà un focus degustazione di Vini del Lazio. Gli incontri che vedranno protagoniste realtà vinicole affermate del territorio laziale, saranno ripetuti, sempre in compagnia della delegazione del Lazio delle Donne del Vino, anche domenica e lunedì.

Riflettori puntati anche sull’olio extravergine d’oliva, grazie alla presenza dell’Oleoteca di EVOO School Italia, la scuola promossa da Coldiretti Unaprol e Fondazione Campagna Amica, che tutti i giorni offrirà ai visitatori di Excellence la possibilità di partecipare a corsi e seminari tematici sotto la guida di esperti della materia.

Saranno infine ben 100 le aziende in mostra nello spazio espositivo del Roma Convention Center La Nuvola: tante e differenti eccellenze enogastronomiche da conoscere e da gustare.

Ma non finisce qui, perché ad Excellence 2019 ci sarà spazio anche per l’innovazione tecnologica legata al mondo dell’agroalimentare. Nell’area Food Tech quindi, andrà in scena un ampio programma, tutto curato dalla startup ‘pOsti’, che toccherà, sotto forma di racconti, temi caldi come: la trasparenza nell’agroalimentare, la digitalizzazione dei ristoranti, la contaminazione tra cibo e turismo, l’uso delle tecnologie blockchain, IoT e AI per ristoranti e smart farm. Sabato si parte, alle ore 14.00, con ‘Food&Turismo – Il viaggio della Panzanella’, con la partecipazione di Antonio Samele, di Amavido; alle 16.00, ‘Cacao Criollo e blockchain – Tracciabilità della lavorazione a freddo’, con Elena Musci di pOsti e Daniele Dell’Orco di CacaoCrudo; per finire, alle 19.30, ‘#PagoQuantoBevo – Da oggi il bere è responsabile e sostenibile’, con Virgilio Maretto di pOsti.

Excellence 2019 si svolge grazie al fondamentale contributo di PwC, Arsial, Regione Lazio e Maserati Samocar.

EXCELLENCE 2019

ROMA, 9-10-11 NOVEMBRE

Orari: sabato dalle 12 alle 21; domenica dalle 11 alle 19; lunedì dalle 11 alle 17 Roma Convention Center La Nuvola – Viale Asia, 40)

Ingresso 15€ calice incluso – Accesso gratuito per operatori del settore previo accredito Accrediti e Programmi: www.excellenceroma.it

Mercato Mediterraneo, brand di Fiera Roma, insieme a Excellence, sono le due manifestazioni capofila di Roma Food Exhibition, il nuovo grande evento diffuso dedicato alla filiera agroalimentare ed enogastronomica che per la prima volta punta a coinvolgere l’intera Capitale con un denso programma di attività volte a valorizzare cibi, produzioni, tradizioni e culture legati ai valori del made in Italy e della Dieta Mediterranea. Un calendario di appuntamenti diffusi, sotto il claim ‘Tutti Insieme. A Roma’, per accendere i riflettori su una visione attuale, globale e intrigante del Food Business in un’ottica di gioco di squadra e nuove alleanze future, con la Città Eterna a fare da plus. Ad aver già aderito, Il Festival della Gastronomia di Luigi Cremona e Lorenza Vitali.