Nominati i vertici di Valoritalia: conferme e novità

NOMINATI I VERTICI DI VALORITALIA

TRA CONFERME E NOVITA’, PRESENTATO IL NUOVO ORGANIGRAMMA

 

WhatsApp Image 2017-03-27 at 12.41.09

 

Conferme, nel segno di una continuità in grado di garantire il proseguimento di un percorso già avviato da tempo con successo. Ma anche alcune importanti novità che porteranno certamente un contributo di idee e strategie, fondamentali per raggiungere ulteriori risultati, fondamentali per l’intero comparto vitivinicolo italiano.

Vanno così lette le nomine che determinano i nuovi vertici di Valoritalia, la società fondata nel 2009 con lo scopo principale di svolgere un’attività di controllo sui vini a DO e IG e che oggi, con oltre 30 sedi regionali, è in grado di rispondere alle più svariate esigenze dei diversi player del settore.

Confermato alla Presidenza Francesco Liantonio. Carica di Vice Presidente per Pietro Bonato e Stefano Zanette. Confermati nella veste di Consiglieri Riccardo Ricci Curbastro, Luigino Disegna, Rolando Manfredini, Pierluigi Sciolette, Innocente Nardi e Giuseppe Liberatore. Tra i neo eletti del nuovo CdA figurano, oltre al già citato Zanette, Giordano Zinzani, Giorgio Bosticco, Alberto Mazzoni e Bruno Bernardi.

Certamente la novità sostanziale è quella che riguarda la nomina dei Consiglieri Delegati: Luigino Disegna con delega all’area dell’Amministrazione e Giuseppe Liberatore per il Dipartimento del Regolamentato e del gestionale. In particolare quest’ultimo si accinge a ricoprire il nuovo incarico dopo aver rassegnato le proprie dimissioni al Consorzio del Chianti Classico, al termine di una meravigliosa avventura durata 25 anni.

“Lascio un Consorzio in piena salute – ha dichiarato Liberatore – e una denominazione che gode di un’immagine internazionale di altissimo profilo, come testimoniano anche le vendite, al loro massimo storico. Sono grato a tutti i soci, al CdA e allo staff perché senza l’aiuto di tutti loro non sarei mai riuscito a dirigere con successo il Consorzio più antico d’Italia e uno tra i più importanti al mondo. E’ stata una decisione sofferta ma, dopo un quarto di secolo, ho avvertito la necessità di trovare nuovi stimoli professionali. E in tal senso Valoritalia, per il ruolo e l’importanza che riveste nell’ambito del nostro settore, rappresenta certamente una bellissima sfida che mi appresto a vivere con grande entusiasmo”.

“Sono particolarmente onorato – dichiara Luigino Disegna, attualmente Presidente di CSQA – di rivestire questo nuovo e importante ruolo in un organismo che negli anni ha conquistato una rilevanza assoluta nel comparto dell’agroalimentare. Un impegno, quello che mi attende, certo non indifferente ma che sono certo comporterà per Valoritalia in primis e per me poi il raggiungimento di ampie soddisfazioni e di ulteriore crescita”.

“Nell’augurare buon lavoro a Liberatore e a Disegna – ha sottolineato Francesco Liantonio, Presidente di Valoritalia – dei quali conosco le grandi capacità professionali e personali, voglio però salutare con particolare calore l’uscente Ezio Pelissetti. Valoritalia è nata con lui, lui ne ha seguito il percorso di crescita, lavorando costantemente per il raggiungimento degli obiettivi aziendali, fornendo sempre un supporto di grande competenza e professionalità. E oggi, quello che è Valoritalia lo dobbiamo anche a Ezio e per questo lo ringrazio, anche a nome dell’Azienda tutta, per l’impegno profuso e per la carica di umana simpatia che ci ha donato in questi anni”.

 

firma MG carosello

MG LOGOS SaS di Stefano Carboni & C.
PIAZZA RUGGERO DI SICILIA, 7 – 00162 ROMA
TELEFONO (+39) 06 45491984 – – 06.45491985   FAX  06.83605250
Partita IVA: 12946561003

Lascia un commento